it gb de es pt

Le scuole elementari

Le scuole elementari del comune di Forno di Canale furono costruite negli anni immediatamente successivi alla Prima Guerra Mondiale e inaugurate nel 1922.
Qui il piccolo Albino frequentò solo la quarta elementare, mentre le prime tre classi le seguì presso il vecchio municipio, antica sede della confraternita dei Battuti e oggi sede del museo in sua memoria.

Nelle  nuove scuole il piccolo Albino compilò un quaderno di temi – oggi conservato presso il museo di Canale d’Agordo – nel quale scrisse delle lettere alla madre e a un compagno immaginario come esercizio di composizione che rimangono le sue prime attestazioni conservate.

Lo scolaro Luciani non era quello che si può definire uno studente modello, sebbene fosse molto intelligente e imparasse con grande facilità: infatti quasi quotidianamente la maestra doveva far chiamare la mamma per acquietare il discoletto che tirava le trecce alle bambine e non riusciva a stare fermo sui banchi.

Visite guidate Info e prenotazioni
Sostieni la Fondazione Dona il tuo 5x1000